Decreto Balduzzi
I migliori casino online AAMS. Elenco dei casinò legali in Italia.
venerdì, 5 Giugno 2020
venerdì, 5 Giugno 2020
roulette

La roulette senza zero e le strategie per vincere


10-05-2020

La roulette senza zero è un’invenzione dei casinò online che sta riscuotendo successo tra i giocatori. Sarà capitato anche a voi di entrare nella sezione di un casinò dedicata alla roulette e trovarvi davanti diverse alternative. Dalle versioni basiche, della roulette francese e americana, si spazia a versioni del gioco molto fantasiose. La mega roulette o la mini roulette, a seconda che le ruote abbiano più di 36 numeri oppure meno. Roulette a due ruote, roulette con due o più palline. In genere questi giochi sono elaborati dei produttori di software per casinò per aumentare il divertimento ma anche il vantaggio della casa.

La roulette senza zero è un po’ differente. Infatti, al contrario delle versioni più astruse che possiamo trovare in giro, anziché aumentare il vantaggio della casa aumenta quello del giocatore. Il perché è facile da intuire. In pratica questa roulette è in tutto e per tutto identica a quella tradizionale europea. Basta dare un’occhiata al tabellone e si vedranno gli stessi numeri disposti nel medesimo modo. Ciò che cambia è che manca lo spazio dedicato allo zero nella parte alta del tabellone e la casella verde sulla ruota. Questo è un grosso vantaggio per il giocatore, dato che nella roulette classica, proprio la presenza dello zero garantisce il vantaggio della casa.

L’aumento della probabilità nella roulette senza zero

È facile comprendere, anche se non siamo dei matematici il perché in questa roulette il giocatore abbia più possibilità di vincere. Nella roulette tradizionale è garantito un leggero vantaggio per il banco anche nelle puntate semplici grazie alla presenza dello zero. Infatti puntando su rosso o nero, pari o dispari, numeri 1/18 o 19/36, il giocatore ha quasi una possibilità su due. Quasi, perché se esce lo zero, tutte le puntate semplici perdono. Questa possibilità è pari a 1/37 quindi non è irrilevante.

Nella roulette senza zero mettendo la nostra fiche sulle puntate semplici abbiamo matematicamente una possibilità su due di vincere. Tolto lo zero dunque abbiamo più possibilità che la nostra scommessa risulti vincente. È chiaro che con questo tipo di tabellone è possibile applicare tutte le strategie che conosciamo per la roulette tradizionale. Vi sono anche strategie pensata apposta per la roulette senza zero. Queste si basano proprio sulle puntate semplice, dato che sfruttano la particolare situazione in cui il giocatore ha sempre il 50% di possibilità di vincere.

La strategia del Tetris per la roulette senza zero

Una strategia facile da mettere alla prova nella roulette senza zero si chiama Tetris. Il nome deriva dal vecchio videogame in cui bisognava completare delle linee facendo incastrare blocchi di varie forme.

Ecco come funziona, prima di tutto bisognerà scegliere una puntata semplice. Per il nostro esempio scegliamo il rosso e il nero. Per la prima puntata punteremo 1 fiche sul rosso e 1 fiche su nero. Consideriamo il caso che esca il nero, quindi alla seconda scommessa toglieremo una fiche dal nero, quella vinta, e la metteremo sul rosso. Altro giro di ruota, se esce ancora nero, aumenteremo ancora di uno la scommessa sul rosso mentre quella sul nero resterà invariata. Se invece uscisse il rosso, dovremmo diminuire di una unità la puntata su questo colore e aumentarla sull’altro. Questo sistema di puntate deve andare avanti fino a quando le puntate sul rosso e sul nero non diventano di nuovo uguali. Il nome Tetris deriva proprio dall’idea di livellamento delle puntate.

Il fatto che su questo tipo di roulette non sia presente lo zero fa sì che questa strategia possa risultare vincente. È sconsigliato invece provarla su roulette classiche. Non tutti i casinò online presentano, tra i giochi proposti, una roulette senza zero. Quindi prima di iscriverci a un casinò, se siamo interessati a questa versione, diamo un’occhiata alla sezione di giochi da tavolo.

 

 

Freccia vai al top